Cerca
Close this search box.
torta rustica di spinaci e funghi

La torta rustica vegetariana di spinaci e funghi con la pasta brisée colorata alle barbabietole. Una vera delizia!

Fragrante ed invitante al primo taglio, è la torta rustica vegetariana di spinaci e funghi, per dare un nome più “moderno” a questa ricetta, l’abbiamo definita una Pie.

Il termine “pie” è inglese e significa letteralmente “torta” ed è formata da uno strato sottile di impasto che riveste un basso contenitore e la sua farcitura può essere sia dolce che salata, giusto per il piacere di saperlo.

Chi pensa che per fare una buona torta rustica vegetariana non basti che mischiare insieme delle verdure si dovrà ricredere dopo aver assaggiato questa deliziosa pie con un ripieno gustoso di spinaci e funghi e un profumo celestiale.

Nell’impasto ho messo del succo di barbabietola che conferisce alla pasta un leggero colore rosato ma potete facilmente sostituirlo con altri ingredienti come ad esempio della purea di spinaci per avere una bella colorazione verde, si sa che la fantasia è il fondamento della buona cucina.

Una buona torta rustica vegetariana è l’ideale per un pranzo veloce da portare in ufficio ad esempio, la potete preparare il giorno prima perché si conserva alla perfezione mantenendo la sua fragranza, il suo sapore e non vi appesantisce nemmeno un po’.

In ultimo non dimenticate che queste preparazioni si possono congelare sia da cotte che da crude: nel primo caso basterà scongelare la torta rustica un paio d’ore prima della cottura in forno, nel secondo caso potrete scaldarla in forno per 10 minuti a 100 gradi per potervi godere tutto il suo sapore come se fosse stata appena preparata!

Ingredienti per la torta rustica:

Per la pasta brisèe colorata:
500 g farina 00
250 g burro
50 g succo di barbabietola
100 g acqua
20 g sale

Per il ripieno:
100 g ricotta fresca
100 g funghi e la stessa quantità di spinaci
1 spicchio d’aglio
100 g formaggio di tipo grana
sale
pepe
prezzemolo
2 uova

torta rustica vegetariana

Come fare?

Preparare la brisèe lavorando tra le mani burro e farina creando un effetto “sabbiato”.

Disporre il composto così preparato sul piano di lavoro, aggiungervi il sale e, una volta creata una fontana, nel centro versarvi l’acqua e il succo di barbabietola.

Impastare con energia fino ad ottenere un composto liscio e plastico che dovrà riposare coperto una mezz’ora prima di essere utilizzato.

Vi suggerisco di utilizzare un sacchetto gelo per coprire alla perfezione l’impasto, in inverno potrete lasciarlo a temperatura ambiente ma quando fa più caldo è necessario che il riposo avvenga in frigorifero.

Nel frattempo preparare il ripieno.

Pulire i funghi con cura quindi affettarli e saltarli in padella con aglio in camicia e un filo di olio extravergine di oliva.

Quando i funghi saranno asciutti regolare di sale e pepe e aggiungere il prezzemolo tritato.

Spostare i funghi in una ciotola, togliere l’aglio e unirvi quindi la ricotta, il grana e le uova.

Tritare gli spinaci puliti e aggiungerli da crudi agli altri ingredienti.

Lavorare con un cucchiaio il composto ottenendo così il ripieno.

Farcire dunque lo stampo foderato di pasta (che avrete steso) con il composto ai funghi, livellandolo bene.

Con la pasta rimasta, ottenere un disco e chiudere la pie sigillando bene i bordi.

Infornare a 180°C per 30 minuti circa.

Una volta ben dorata la torta è pronta, non abbiate fretta di togliere la trota rustica dal forno, potrebbe rompersi. In questo caso la pazienza è fondamentale. 

In commercio si trovano anche stampi che hanno il fondo rimovibile, questa è un’ottima soluzione per chi è alle prime armi e non vuole rischiare di rompere la torta togliendola dallo stampo. .

Lasciare che intiepidisca prima di servirla.

Ti abbiamo conquistato con questa Torta Rustica Vegetariana colorata? Prova anche a preparare la nostra Torta Salata con Verza ai 3 Colori, è una ricetta che nei nostri corsi di cucina riscuote sempre un grande successo!

❤️ Che Aspetti? Condividi Questo Post ❤️

Per te altri contenuti interessati e golosi:

Mese corrente

Luglio

19Lug19:0022:00CUCINA DI PESCE: PASTA E RISO CON IL PESCELEZIONE PRATICA DI 3 ORE

23Lug19:0022:00CUCINA DI BASE: SECONDI DI CARNE VELOCI PER L'ESTATELEZIONE PRATICA DI 3 ORE

25Lug19:0022:00PIZZERIA: TUTTI I SEGRETI DELLA PIZZA ALLA PALALEZIONE PRATICA DI 3 ORE

26Lug19:0022:00CUCINA DI PESCE: SECONDI FACILI E VELOCILEZIONE PRATICA DI 3 ORE

30Lug19:0022:00CUCINA DI BASE: DESSERT RINFRESCANTILEZIONE PRATICA DI 3 ORE

Carrello
Torna in alto

Se ti iscrivi alla nostra newsletter…

10 €

di sconto

Da usare subito per l’acquisto delle lezioni in calendario!

[]