Torta pasqualina
di Sergio Maria Teutonico

La torta pasqualina è una ricetta tipica ligure che però viene preparata ormai in tutta Italia con alcune variazioni. È una torta rustica molto saporita e ricca di verdure, la si può preparare come si preferisce, ne esistono versioni anche dolci con una farcia a base di riso bollito, zucchero, amaretti e canditi!

Ingredienti:

Per la pasta matta
1 kg farina bianca
100 g olio di oliva
sale q.b.
acqua q.b.

Per la farcia
500 g ricotta
500 g spinaci
300 g carciofi
cipolla
erbe aromatiche (maggiorana, rosmarino, timo, salvia)
prezzemolo
aglio
parmigiano
4 uova
sale e pepe
olio di oliva

Iniziare dalla pasta matta disponendo la farina a fontana, unire tutti gli ingredienti, impastare energicamente fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Far riposare per circa 30 minuti.

Nel frattempo preparare un battuto di cipolla e prezzemolo, pulire e tagliare a julienne i carciofi, sfogliare e lavare gli spinaci, tritare le erbe aromatiche.

In una padella con del burro far appassire gli spinaci e farli raffreddare.

Far rosolare il battuto in una pentola con olio, unire i carciofi e farli stufare dolcemente fino a quando saranno morbidi, far raffreddare.

In una bastardella unire la ricotta, le uova, il parmigiano e la maggiorana.

Amalgamare a questa farcia i carciofi e gli spinaci leggermente tritati al coltello, regolare di sale e pepe.

Stendere adesso la pasta ottenendo delle sfoglie sottilissime.

Rivestire una teglia con 5 strati di pasta spennellando con olio di oliva tra uno strato e l’altro.

Farcire quindi con il composto e chiudere la torta con un disco di pasta ottenuto con la stessa metodologia utilizzata per foderare la teglia.

Cuocere dunque in forno a 170° per circa 40 minuti.

ISCRIVITI AI NOSTRI CORSI DI CUCINA

Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Print this page
Print
Share on Tumblr
Tumblr

Ti piace questo articolo? Condividilo, per noi è importante!

Lascia un commento