come fare la torta pasqualina

Torta Pasqualina una ricetta classica alla portata di tutti.

 

La Torta Pasqualina è un piatto tipico ligure che, con alcune varianti, è presente in molte zone d’Italia.

È una torta rustica molto saporita e ricca di verdure, la si può preparare come si preferisce, ne esistono versioni anche dolci con una farcia a base di riso bollito, zucchero, amaretti e canditi!

Ogni famiglia ha il suo segreto e la sua ricetta speciale e questa cosa mi piace molto, lo ammetto.

Io vi presento la mia ricetta così come la preparo a casa nei giorni di festa, per la mia famiglia e i miei amici.

 

 

Ingredienti:

Per la pasta matta
1 kg farina bianca
100 g olio di oliva
sale q.b.
acqua q.b.

Per la farcia
500 g ricotta
500 g spinaci
300 g carciofi
cipolla
erbe aromatiche (maggiorana, rosmarino, timo, salvia)
prezzemolo
aglio
parmigiano
4 uova
sale e pepe
olio di oliva

ricetat della torta pasqualina

Come fare?

Iniziare dalla pasta matta disponendo la farina a fontana, unire tutti gli ingredienti, impastare energicamente fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Far riposare per circa 30 minuti.

Nel frattempo preparare un battuto di cipolla e prezzemolo, pulire e tagliare a julienne i carciofi, sfogliare e lavare gli spinaci, tritare le erbe aromatiche.

In una padella con del burro far appassire gli spinaci e farli raffreddare.

Far rosolare il battuto in una pentola con olio, unire i carciofi e farli stufare dolcemente fino a quando saranno morbidi, far raffreddare.

In una bastardella unire la ricotta, le uova, il parmigiano e la maggiorana.

Amalgamare a questa farcia i carciofi e gli spinaci leggermente tritati al coltello, regolare di sale e pepe.

Stendere adesso la pasta ottenendo delle sfoglie sottilissime.

Rivestire una teglia con 5 strati di pasta spennellando con olio di oliva tra uno strato e l’altro.

Farcire quindi con il composto e chiudere la torta con un disco di pasta ottenuto con la stessa metodologia utilizzata per foderare la teglia.

Cuocere dunque in forno a 170° per circa 40 minuti.

regala un corso di cucina a torino
Print Friendly, PDF & Email
The following two tabs change content below.
Avatar
CLASSE 1971 – EXECUTIVE CHEF , SOMMELIER PROFESSIONISTA, CONSULENTE GASTRONOMICO E SCRITTORE. Sergio Maria, spesso sui social come Chef SMT, è un personaggio eclettico e pieno di energia. Da più di trenta anni si occupa, a tutti i livelli, di enogastronomia, formazione e consulenza. Noto al grande pubblico per le sue fortunate trasmissioni televisive tra cui “Chef per un giorno” e “Colto e Mangiato”, ha creato nel 2012 La Palestra del Cibo la sua scuola di cucina a Torino. È un consulente esperto di organizzazione del lavoro della ristorazione e dell’ottimizzazione di attività ristorative a tutti i livelli. Nel 2014 riceve dall’AIFO il premio “Oliva d’oro” come miglior chef italiano per l’utilizzo e la valorizzazione dell’olio extravergine d’oliva.

Lascia un commento