charlotte al tiramisù
Print Friendly, PDF & Email

Charlotte al tiramisù

di Sergio Maria Teutonico

Con questa Charlotte al tiramisù i vostri ospiti impazziranno di gioia.

La torta Charlotte è un dessert sontuoso, raffinato e, in fondo, semplice da preparare. La ricetta della Charlotte Cake classica prevede una crema circondata da una corona di savoiardi e ricoperta da una ganache o da frutta fresca.

Durante una lezione individuale di pasticceria ne abbiamo preparate due versioni, una torta charlotte classica ed una al tiramisù, dolce preferito della corsista.
Il risultato è stato talmente elegante, dolce e originale che non potevamo non mostrarvelo.

La base della nostra torta al tiramisù è di savoiardi, se desiderate una base più solida potete usare il Pan di Spagna. La Charlotte è un dolce che si presta a molte modifiche, esistono varianti di Charlotte alla frutta, al cioccolato, agli agrumi e allo yogurt.
Sbizzarritevi!

…a proposito di tiramisù, se ne volete preparare uno da urlo, ecco una videoricetta!

Ingredienti:

  • 500 g di mascarpone
  • 200 g di zucchero semolato
  • 4 tuorli
  • 4 albumi
  • 100 g di panna fresca
  • 25 g di Marsala
  • Savoiardi
  • 500 g di caffè amaro freddo
  • Cioccolato fondente tritato
  • Cacao amaro in polvere
charlotte al tiramisù

Iniziare montando tuorli e zucchero fino a che saranno ben emulsionati, quindi aggiungere il mascarpone incorporandolo con delicatezza.

Montare la panna ed unirla al composto preparato, aggiungere anche il Marsala e mescolare sempre delicatamente.

Dunque montare anche gli albumi a neve ferma e unirli al tutto, riporre in frigo a rassodare.

In uno stampo a cerniera disporre in verticale i savoiardi interi a formare il bordo della torta.

Procedere poi a creare il fondo con gli altri savoiardi intrisi velocemente nel caffè ed eventualmente spezzati a misura in modo da ricoprirlo per bene.

Aggiungere la farcia, una parte del cioccolato tritato e procedere con un altro strato di savoiardi bagnati nel caffè alternati alla crema, fino a terminare tutti gli ingredienti.

Lasciar compattare la Charlotte in frigorifero almeno un paio d’ore (meglio se tutta la notte) e, solo prima di servire, spolverare con del cacao amaro.

La Charlotte è una torta elegante, sontuosa e raffinata al tempo stesso. Una corona di savoiardi che racchiude una dolce e ricca crema di farcitura. Oggi in versione tiramisù.

Amanti del cioccolato? Non perdetevi la ricetta dei cookies americani al doppio cioccolato

SCEGLI ORA LA TUA LEZIONE

Gennaio

16Gen19:0022:00PASTA FRESCA: LE ORECCHIETTE CLASSICHE E COLORATE, COME PREPARARLE E COME CONDIRLELEZIONE DI 3 ORE

23Gen19:0022:00PASTA FRESCA: FANTASIA DI PASTE FRESCHE RIPIENELEZIONE DI 3 ORE

30Gen19:0022:00PASTA FRESCA: AROMI E SPEZIE, COME UTILIZZARLI PER CREARE PASTE FRESCHE PROFUMATE E GOLOSELEZIONE DI 3 ORE

Febbraio

04Feb19:0022:00CUCINA DI BASE: ZUPPE DI STAGIONE CHE SCALDANO IL CUORELEZIONE DI 3 ORE

04Feb19:00CORSO DI CUCINA DI BASECORSO DI 6 LEZIONI

05Feb19:0022:00PANIFICANDO: PANE ALLE OLIVE, PICCOLI PANI AI PEPERONI, PANINI AL SESAMO E PARMIGIANO, PANE ALL'ANICELEZIONE DI 3 ORE

11Feb19:0022:00CUCINA DI BASE: UN MENU' COMPLETO A BASE DI ZUCCALEZIONE DI 3 ORE

12Feb19:0022:00PANIFICANDO: PANE DOLCE AL MAIS, PANE AI FIOCCHI D'AVENA, PANE ALLE PATATELEZIONE DI 3 ORE

18Feb19:0022:00PIZZERIA: LA PIZZA IN TEGLIA PER OGNI OCCASIONELEZIONE DI 3 ORE

19Feb19:0022:00PANIFICANDO: LUMACHE ALLE VERDURE, SNACKS E GRISSINI FANTASIA, PANINI ALLA CARBONARALEZIONE DI 3 ORE

21Feb19:0022:00PASTICCERIA: TIPOLOGIE DI MERINGA E UTILIZZI DIVERSI IN PASTICCERIALEZIONE DI 3 ORE

21Feb19:00CORSO DI PASTICCERIACORSO DI 3 LEZIONI

25Feb19:0022:00CUCINA DI BASE: SECONDI SFIZIOSI A BASE DI VERDURELEZIONE DI 3 ORE

28Feb19:0022:00PASTICCERIA: LE CREME, PREPARAZIONE, AROMATIZZAZIONE, ABBINAMENTO, PRESENTAZIONELEZIONE DI 3 ORE

Marzo

03Mar19:0022:00CUCINA DI BASE: LE POLPETTE CHE PIACCIONO A TUTTILEZIONE DI 3 ORE

06Mar19:0022:00PASTICCERIA: DUE INTRAMONTABILI GOLOSITA', LA TORTA SACHER E LA TORTA DELLA FORESTA NERALEZIONE DI 3 ORE

10Mar19:0022:00PASTICCERIA: LA PASTA PER I BIGNE' E IL PROFITEROLELEZIONE DI 3 ORE

Lascia un commento