Torta al burro con il tè verde
di Sergio Maria Teutonico

Soffice, ricca, semplice e con un retrogusto che sa di autunno ma anche di tazze fumanti tra le mani, di plaid e di coccole.
Tuttavia è una torta che può essere adatta anche a temperature più alte, magari accompagnata da un sorbetto! È perfetta per la colazione e per la merenda, vi svelo un trucchetto goloso per sfruttare gli avanzi (se mai ce ne fossero!). Potete affettare la torta e usarla per preparare dei french toast!
Bagnate le fette di torta in una mistura di uova, latte e cannella. Nel frattempo mettete una padella sul fuoco col burro dove passerete le fette di torta imbevute.
Fatele dorare uno o due minuti per lato quindi scolatele e passatele in zucchero semolato e cannella.

Ingredienti:
250 g farina
250 g burro 
245 g zucchero
3 uova
50 g g granella di nocciole
vaniglia
tè verde
1 bustina di lievito istantaneo
pizzico di sale
zucchero a velo per decorare

Riscaldare il forno a 170°C.
Lavorare in una ciotola il burro a temperatura ambiente con lo zucchero facendolo diventare molto morbido.

Aggiungere il tè, i semi della stecca di vaniglia, la granella di nocciole e anche il pizzico di sale e mescolare bene.
In una ciotola a parte lavorare le uova da unire poi al burro un pochino alla volta.

Mescolare il lievito istantaneo alla farina e incorporare il tutto al composto di burro e uova.
Ungere una tortiera del diametro di 26cm e versarvi il composto.

Cuocere per 35 minuti circa.
Raffreddare la torta e toglierla poi dallo stampo.
Cospargere successivamente di zucchero a velo.

SCEGLI ORA LA TUA LEZIONE

Nessuna lezione o corso in programma per ora

Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Print this page
Print
Share on Tumblr
Tumblr

Ti piace questo articolo? Condividilo, per noi è importante!

Lascia un commento