Tagliolini con farina di castagne al ragù
Print Friendly, PDF & Email

Tagliolini con farina di castagne al ragù

di Sergio Maria Teutonico

Se non avete mai assaggiato i tagliolini con farina di castagne dovete assolutamente rimediare. La castagna conferisce un aroma molto particolare alla pasta fresca che potrà essere condita nei modi più disparati. Chef Sergio la preferisce con un buon ragù di salsiccia ricco e corposo mentre Chef Daniela ci suggerisce un condimento più semplice ma sempre d’effetto: un classico burro e salvia (ma di qualità, s’intende!).
La pasta con le castagne è un primo piatto autunnale (ma anche invernale) che conquisterà le vostre tavole. Provare per credere.

Ingredienti:

Per la pasta con farina di castagne
  • 400 g farina 00
  • 100 g farina di castagne
  • 5 uova
  • 5 g sale

 

Per il ragù
  • 500 g salsiccia fresca
  • 500 g porri
  • 1 spicchio di aglio
  • 100 g vino bianco
  • olio extravergine di oliva (oppure burro)
  • formaggio di tipo grana grattugiato
  • sale
  • pepe
Tagliolini con farina di castagne al ragù

Mescolare la farina di castagne a quella 00 e disporle a fontana sul piano di lavoro. Aggiungere il sale e le uova.

Impastare con energia dopo aver mescolato le uova con l’aiuto di una forchetta oppure con le dita dunque lavorare l’impasto fino a ricavarne un composto liscio e plastico.
Dovrà riposare coperto da un telo per un’ora circa.

Nel frattempo preparare il ragù di porri e salsiccia.

Privare la salsiccia del budello e sgranarla. Pulire i porri e affettarli sottilmente.

Pelare, schiacciare e tritare l’aglio.

Disporre poco olio in una casseruola e rosolarvi la salsiccia.

Adesso sfumare con il vino bianco e quando il vino sarà evaporato unirvi i porri.

Regolare di sale e di pepe e portare a cottura a fuoco dolcissimo.

Dopo circa trenta minuti spegnere il fuoco e aggiungere una spolverata di grana grattugiato, mettere da parte.

Riprendere quindi l’impasto dei tagliolini e, aiutandosi con un mattarello, stenderlo ricavandone una sfoglia dello spessore di un millimetro.

Tagliare dunque al coltello in fettucce larghe due millimetri.

Lasciare all’aria per qualche minuto i tagliolini appena preparati affinché si possano asciugare.

In conclusione, lessare i tagliolini con farina di castagne in abbonante acqua salata e condirli con il ragù di porri e salsiccia.

SCEGLI ORA LA TUA LEZIONE

Gennaio

16Gen19:0022:00PASTA FRESCA: LE ORECCHIETTE CLASSICHE E COLORATE, COME PREPARARLE E COME CONDIRLELEZIONE DI 3 ORE

23Gen19:0022:00PASTA FRESCA: FANTASIA DI PASTE FRESCHE RIPIENELEZIONE DI 3 ORE

24Gen19:0022:00PESCE: IL PESCE INCONTRA LA PASTA FRESCALEZIONE DI 3 ORE

30Gen19:0022:00PASTA FRESCA: AROMI E SPEZIE, COME UTILIZZARLI PER CREARE PASTE FRESCHE PROFUMATE E GOLOSELEZIONE DI 3 ORE

Febbraio

26Feb19:0022:00SECONDI PIATTI DI CARNE TRA TRADIZIONE E INNOVAZIONELEZIONE DI 3 ORE

26Feb19:00CORSO DI SECONDI PIATTI PER OGNI PALATOCORSO DI 3 LEZIONI

Marzo

11Mar19:0022:00SECONDI PIATTI VEGETARIANI ALL'INSEGNA DELLA FANTASIALEZIONE DI 3 ORE

Lascia un commento