ricetta uova al curry

Uova al curry su pane tostato: ricetta veloce che profuma di India!

 

Un piatto delizioso e speziato che conquisterà facilmente anche i palati meno abituati ai sapori etnici.

Vi consiglio se avete tempo di usare del pane a vostra scelta preparato in casa, farete un figurone!

Io ho inserito gli ingredienti per la preparazione del curry, che altro non è che una miscela di spezie che insieme formano un colore giallo senape acceso e hanno un profumo intenso.

Il curry è di origine indiano e ne esistono di tantissime varianti, fate il vostro curry personale o utilizzatene uno già pronto che vi piace.

Ingredienti:
8 uova
300 g pomodori maturi
200 g cipolla
100 g peperone verde
100 g latte
zenzero fresco o macinato secco
2 spicchi di aglio
curry in polvere
olio extravergine di oliva
sale

fette di pane
burro

Ingredienti per il curry:
coriandolo
peperoncino
cumino
curcuma
pepe
aglio secco
cipolla secca

ricetta curry

Come fare?

Iniziare lessando le uova in acqua salata per dieci minuti.

Una volta cotte lasciarle raffreddare completamente prima di sbucciarle.

Nel frattempo tritare  la cipolla e l’aglio e a parte il peperone ed il pomodoro.

In una casseruola con olio extravergine di oliva soffriggere a fuoco vivo la cipolla e l’aglio.

Appena prendono colore aggiungere quindi il curry e mescolare lasciando cuocere per un paio di minuti.

A questo punto unire il pomodoro e quindi anche il peperone.

Cuocere quindi a fuoco vivo lasciandoli ammorbidire.

Quando l’olio si separa dal fondo di verdure aggiungere il latte dunque proseguire la cottura a fuoco dolce.

Regolare di sale e aggiungere le uova alle verdure e lasciare che le uova si scaldino nell’intingolo.

Servire infine le uova al curry su fette di pane tostato spalmato di burro.

regala un corso di cucina a torino
Print Friendly, PDF & Email
The following two tabs change content below.
Avatar
CLASSE 1971 – EXECUTIVE CHEF , SOMMELIER PROFESSIONISTA, CONSULENTE GASTRONOMICO E SCRITTORE. Sergio Maria, spesso sui social come Chef SMT, è un personaggio eclettico e pieno di energia. Da più di trenta anni si occupa, a tutti i livelli, di enogastronomia, formazione e consulenza. Noto al grande pubblico per le sue fortunate trasmissioni televisive tra cui “Chef per un giorno” e “Colto e Mangiato”, ha creato nel 2012 La Palestra del Cibo la sua scuola di cucina a Torino. È un consulente esperto di organizzazione del lavoro della ristorazione e dell’ottimizzazione di attività ristorative a tutti i livelli. Nel 2014 riceve dall’AIFO il premio “Oliva d’oro” come miglior chef italiano per l’utilizzo e la valorizzazione dell’olio extravergine d’oliva.

Lascia un commento