pavlova
Print Friendly, PDF & Email

Pavlova con panna montata e frutta

di Sergio Maria Teutonico

La pavlova è un dolce tipico della Nuova Zelanda e dell’Australia ispirato alla ballerina russa Anna Matveyevna Pavlova.
Esiste una storia secondo la quale uno Chef di Wellington avrebbe preparato questo dolce di meringa delicato ed elegante in onore della ballerina che era in tour in quelle zone.
Sarà vero? A noi piace pensare di sì!

Abbiamo preparato questa pavlova alla frutta per un corso di cucina professionale di pasticceria. Volevamo un dolce fresco ma ricco e così è stato.
La pavlova alla panna è dolce, croccante fuori e morbida dentro, la frutta le conferisce freschezza e la giusta acidità. Provatela, è strepitosa!

Come sempre i nostri Chef suggeriscono molte alternative. Se siete amanti del cioccolato potete guarnire la vostra torta di meringhe con panna montata con cioccolato fuso, gocce di cioccolato e arachidi salate.
Provate anche a preparare dei dischi più piccoli per ottenere un dolce al cucchiaio da servire a monoporzione.

Ingredienti per la pavlova:

  • 200 g albumi
  • 400 g zucchero
  • pizzico di sale
  • limone
  • 15 g maizena
  • bacca di vaniglia

Per guarnire:

  • frutti di bosco
  • panna montata zuccherata
pavlova

Preriscaldate il forno a 150 gradi.
Incidete la bacca di vaniglia e ricavatene i semi interni.
Incominciate a montare gli albumi a neve.

Aggiungete un pizzico di sale e poco succo di limone. Aspettate che montino un po’, poi aggiungete i semi di vaniglia e lo zucchero che avrete precedentemente mischiato con la maizena.
Appena la meringa sarà pronta, con l’aiuto di una spatola mettetela nella teglia e formate tre dischi, spessi un centimetro e mezzo circa.

Mettete la meringa nel forno caldo diminuendo la temperatura a 100°C e fate cuocere per circa un’ora e mezza.
Una volta che la meringa sarà diventata opaca, spegnete il forno, apritelo leggermente e lasciando che la meringa asciughi nel forno.

Guarnire il dolce con panna montata zuccherata e frutta a piacere.

SCEGLI ORA LA TUA LEZIONE

Settembre

25Set19:0022:00PASTA LUNGA E PASTA CORTA: 4 FORMATI PER 4 CONDIMENTILEZIONE DI 3 ORE

Ottobre

02Ott19:0022:00FLAN E SFORMATI IN DIVERSI FORMATILEZIONE DI 3 ORE

09Ott19:0022:00LE VERDURE: RIPIENE, DI CONTORNO, PIATTO UNICOLEZIONE DI 3 ORE

11Ott19:0022:00PASTICCERIA: BISCOTTI E DOLCETTI SENZA TEMPOLEZIONE DI 3 ORE

11Ott19:00CORSO DI PASTICCERIA: I DOLCI RICORDICORSO DI 3 LEZIONI

16Ott19:0022:00SECONDI VELOCI CON LE CARNI BIANCHELEZIONE DI 3 ORE

18Ott19:0022:00PASTICCERIA: LE TORTE NELLA CREDENZA DELLA NONNALEZIONE DI 3 ORE

23Ott19:0022:00PASTICCERIA: IL PAN DI SPAGNA PERFETTOLEZIONE DI 3 ORE

25Ott19:0022:00PASTICCERIA: DOLCI AL CUCCHIAIO, BUDINI E COMPAGNIA BELLALEZIONE DI 3 ORE

29Ott19:0022:00CUCINA DI BASE: BRUSCHETTE E FRESELLELEZIONE DI 3 ORE

29Ott19:00CORSO DI CUCINA DI BASECORSO DI 6 LEZIONI

31Ott19:0022:00SENZA GLUTINE: DOLCI AL CIOCCOLATOLEZIONE DI 3 ORE

Novembre

05Nov19:0022:00CUCINA DI BASE: GNOCCHI DI PATATE, DI PANE E DI ZUCCALEZIONE DI 3 ORE

12Nov19:0022:00CUCINA DI BASE: IL RECUPERO IN CUCINA, RIUTILIZZI DEL PANE CHE AVANZALEZIONE DI 3 ORE

19Nov19:0022:00CUCINA DI BASE: COTTURA AL FORNO, FANTASIA DI CARTOCCILEZIONE DI 3 ORE

26Nov19:0022:00CUCINA DI BASE: L'UTILIZZO DEL FORMAGGIO IN CUCINALEZIONE DI 3 ORE

Dicembre

03Dic19:0022:00CUCINA DI BASE: FROLLE DIVERSE E LORO UTILIZZILEZIONE DI 3 ORE