Parmigiana di zucchine fior di latte e provola affumicata

Parmigiana di zucchine, fior di latte e provola affumicata

di Sergio Maria Teutonico

La parmigiana di zucchine non ha davvero nulla da inividiare a quella di melanzane, specialmente perché, reduci da una lezione di cucina vegetariana, avevamo in dispensa chili di zucchine da consumare. Tra farle grigliate, saltate in padella e a rondelle eravamo disperati e alla ricerca di un pranzo gustoso che ci facesse di nuovo apprezzare le zucchine.

Si sa, se la vita ti dà limoni, fai la limonata.
Se la vita ti dà zucchine, crea una ricetta vegetariana saporita (sì sì fa proprio così il proverbio!).

Abbiamo preparato questo secondo vegetariano arricchendolo con del fior di latte e della provola affumicata, due formaggi che si sposano perfettamente con il sapore delicato di questa verdura. In questo caso abbiamo preparato la parmigiana senza pomodoro, se invece a voi piace potete aggiungerlo durante le stratificazioni.

Ingredienti:

  • 1 kg di zucchine grandi
  • 500 g mozzarella fior di latte
  • 250 g provola affumicata
  • 100 g formaggio grattugiato a piacere
  • rosmarino
  • timo
  • sale grosso
  • pepe

Lavare le zucchine, affettarle ad uno spessore di 3 millimetri.
Disporre una manciata di sale grosso su di una teglia da forno capiente.
Sopra il sale stendere le zucchine a fette a formare uno strato uniforme che, una volta coperto con carta da cucina, dovrà riposare per almeno un’ora.
Nel frattempo affettare i formaggi e tenerli da parte.

Quando il periodo di salatura sarà trascorso prendere le zucchine, asciugarle passandole sempre con carta da cucina e cominciare a disporre un primo strato di verdure in una pirofila ben unta.

Dopo le verdure disporre i formaggi per poi aggiungere un altro strato di verdure.
Proseguire fino a che gli ingredienti termineranno.
Condire l’ultimo strato con erbe aromatiche e altro formaggio grattugiato.
Infornare in forno già caldo e cuocere a 180°C per 30 minuti.
Una volta cotta la parmigiana dovrà riposare prima di essere porzionata.

Print Friendly, PDF & Email
The following two tabs change content below.
Avatar
CLASSE 1971 – EXECUTIVE CHEF , SOMMELIER PROFESSIONISTA, CONSULENTE GASTRONOMICO E SCRITTORE Sergio Maria, spesso sui social come Chef SMT, è un personaggio eclettico e pieno di energia. Da più di trenta anni si occupa, a tutti i livelli, di enogastronomia, formazione e consulenza. Noto al grande pubblico per le sue fortunate trasmissioni televisive tra cui “Chef per un giorno” e “Colto e Mangiato”, ha creato nel 2012 La Palestra del Cibo la sua scuola di cucina a Torino. È un consulente esperto di organizzazione del lavoro della ristorazione e dell’ottimizzazione di attività ristorative a tutti i livelli. Nel 2014 riceve dall’AIFO il premio “Oliva d’oro” come miglior chef italiano per l’utilizzo e la valorizzazione dell’olio extravergine d’oliva.

Lascia un commento