Panna cotta alle fragole

Panna cotta alle fragole

di Sergio Maria Teutonico

La panna cotta è il dolce perfetto, semplice, veloce, elegante e piace a tutti.
Che poi semplice non è se non lo si prepara con la giusta cura, come tutte le cose.
Spesso per lezioni individuali o eventi privati di cucina ci vengono chiesti dessert complessi, dolci dalle mille consistenze e stratificazioni che noi insegniamo volentieri a preparare ma notiamo che mancano le basi della pasticceria.

Prima si impara a camminare, poi a correre! Prima si impara a fare bene la panna cotta, poi… si aprono le porte della pasticceria!

Oggi vi spieghiamo come fare la panna cotta alle fragole e aggiungiamo anche una salsa alle fragole per completezza ma potete preparare questo dolce al cucchiaio in mille diversi modi.
Potete fare la panna cotta al caffè aggiungendo un cucchiaino di caffè solubile nella panna calda o per quella al liquore aggiungete agli ingredienti base 10/20 g di liquore.
Per una freschissima panna cotta alla menta, invece, fate bollire il latte con le foglie di menta fresca per un paio di minuti quindi lasciate raffreddare, filtrate il latte, aggiungete la panna e proseguite come da ricetta base.

Insomma, ci sono tante varianti tutte da provare.

Ingredienti per la panna cotta tradizionale:

500 g di latte
500 g di panna
150 g di zucchero
2 fogli di colla di pesce (15/20g)

Per la coulis di fragole:

200 g fragole
2 cucchiai zucchero
1 cucchiaio succo di limone
fragole per decorare

Panna cotta alle fragole

Mettete la colla di pesce in una ciotola con acqua ad ammollarsi.
In una pentola mettete la panna, il latte e lo zucchero e ponetela sul fuoco basso mescolando con una frusta fino al primo bollore, quindi spegnete.
Strizzate la colla di pesce e incorporatela avendo cura di farla sciogliere bene.
Mettete in uno stampo da budino e lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigo a rassodare per almeno tre ore.

Nel frattempo preparate la coulis mettendo in una pentola le fragole in pezzi, lo zucchero e il succo di limone.
Portate a bollore, abbassate la fiamma e mescolate fino a completo scioglimento dello zucchero.
Spegnete il fuoco e frullate il composto.
Se volete ottenere un composto meno granuloso, passate la coulis con un setaccio.Versate due cucchiai di salsa alle fragole in un piatto e rovesciateci sopra la panna cotta, decorate con le fragole.

regala una lezione di cucina
Print Friendly, PDF & Email
The following two tabs change content below.
Avatar
CLASSE 1971 – EXECUTIVE CHEF , SOMMELIER PROFESSIONISTA, CONSULENTE GASTRONOMICO E SCRITTORE Sergio Maria, spesso sui social come Chef SMT, è un personaggio eclettico e pieno di energia. Da più di trenta anni si occupa, a tutti i livelli, di enogastronomia, formazione e consulenza. Noto al grande pubblico per le sue fortunate trasmissioni televisive tra cui “Chef per un giorno” e “Colto e Mangiato”, ha creato nel 2012 La Palestra del Cibo la sua scuola di cucina a Torino. È un consulente esperto di organizzazione del lavoro della ristorazione e dell’ottimizzazione di attività ristorative a tutti i livelli. Nel 2014 riceve dall’AIFO il premio “Oliva d’oro” come miglior chef italiano per l’utilizzo e la valorizzazione dell’olio extravergine d’oliva.

Lascia un commento