Pane integrale alle uvette e noci brasiliane
di Sergio Maria Teutonico

Recentemente abbiamo tenuto un corso sul pane che ci ha regalato moltissime soddisfazioni. Una delle preparazioni più golose è stata quella del pane alle uvette e noci brasiliane. Io ci ho fatto dei panini a spirale, perfetti per la colazione perché molto dolci (grazie all’uvetta) e molto energetici (grazie alle noci). Nessuno vi vieta, anzi io ve lo consiglio vivamente, di preparare questi panini e di farcirli con gorgonzola piccante, con zucchine grigliate e feta, con provolone stagionato e prosciutto crudo… mi è venuta fame solo a pensarci!

Ingredienti:

400 g farina integrale
100 g farina di tipo 1
260 g acqua
100 g noci brasiliane tritate
60 g uvetta sultanina
50 g olio extravergine di oliva
20 g sale fine
10 g lievito di birra compresso
5 g miele

Mettere in ammollo in acqua calda l’uvetta almeno trenta minuti prima dell’impastamento.
Mescolare le farine e disporle a fontana sul piano di lavoro.

Versare le noci brasiliane tritate sulla farina.
Sciogliere il lievito nell’acqua aggiungendo anche il miele.

Versare l’acqua nel centro della fontana e impastare velocemente formando un primo impasto grossolano.

Aggiungere il sale e proseguire con l’impastamento.
Scolare e strizzare l’uvetta e incorporarla all’impasto.

Lavorare la massa a lungo facendo si che se ne ricavi un composto liscio e resistente.
Lasciare che raddoppi il suo volume coprendolo con un telo.

Una volta lievitato dividerlo in parti da 80 g.

Formare dei cilindri con i pezzi di impasto quindi stenderli con il mattarello a formare delle lingue di pasta spese circa 4 millimetri.

Arrotolare le lingue di impasto formando così i panini.

Disporli su teglia da forno avendo cura di lasciare il lembo di chiusura del rotolo sul fondo della teglia.

Coprire e lasciare lievitare a temperatura ambiente per circa un’ora mezzo.
Infornare a 180°C e far cuocere per circa 20 minuti.

SCEGLI ORA LA TUA LEZIONE

Nessuna lezione o corso in programma per ora

Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Print this page
Print
Share on Tumblr
Tumblr

Ti piace questo articolo? Condividilo, per noi è importante!

Lascia un commento