Nidi di patate con asparagi e pancetta

Nidi di patate con asparagi e pancetta

di Sergio Maria Teutonico

I nidi di patate sono un antipasto perfetto quando si voglio stupire gli ospiti facendo credere loro di aver passato giorni e giorni in cucina. In realtà questi gusci di patate ripieni sono molto semplici da preparare e si possono farcire in mille modi diversi.
I nostri Chef, durante una lezione di cucina di base sugli antipasti, hanno deciso di riempire ogni nido di patate con asparagi e pancetta.
Preparateli e fateci sapere se sono buoni perché noi non ne abbiamo assaggiato nemmeno uno, sono finiti in un istante!

E se ti piacciono gli asparagi, ecco la ricetta della carbonara di asparagi

Ingredienti:

per i nidi

  • 1 kg patate
  • 80 g burro
  • 80 g formaggio grattugiato
  • 4 tuorli
  • noce moscata
  • sale

per il ripieno

  • 500 g asparagi
  • 100 g pancetta
  • scalogno
  • pecorino o ricotta salata
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
Nidi di patate con asparagi e pancetta

Lessare le patate in acqua appena salata.
Una volta cotte, schiacciarle con lo schiacciapatate ed unire subito alla purea il burro, il formaggio grattugiato e, quando saranno intiepidite, i tuorli.
Aggiustare di sale ed aromatizzate a piacere con la noce moscata, amalgamando bene il tutto.
Con un sac a poche dalla bocchetta rigata formare un disco di purea della larghezza desiderata e su di esso formare una corona alta un paio di cm, come a formare un grosso vol-au-vent.
Compattare bene il fondo ed infornare a 200°C per circa 15 minuti, fino a doratura.
Sfornare e tenere in caldo.

Nel frattempo affettare finemente lo scalogno. Tagliare a listarelle la pancetta.
Mondare gli asparagi e tagliarli a rondelle lasciando da parte le punte.
In una padella rosolare la pancetta fino a farla diventare croccante, metterla da parte e stufare nel grasso rilasciato lo scalogno.
Aggiungere gli asparagi e saltare il tutto brevemente, aggiungendo le punte a fine cottura.
Farcire i nidi preparati con il ripieno di asparagi, decorando a piacere con le punte e una grattata di pecorino o ricotta salata.

Nidi di patate schiacciate ripieni di asparagi e pancetta. L’antipasto che non ri aspetti e che riuscirà a stupire anche l’ospite più esigente, parola di Chef!

Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Print this page
Print
Share on Tumblr
Tumblr

Ti piace questo articolo? Condividilo, per noi è importante!