ricetta mousse ai tre cioccolati

Mousse ai tre cioccolati con bisquit alla banana, un dolce semplicemente perfetto.

La mousse ai tre cioccolati è una morbida ma soda delizia, immaginate di servirla per una cena speciale, tirandola fuori dal frigo per affettarla con un bel coltello e di presentare ai vostri ospiti una fetta di dolce perfettamente suddiviso per tipologia di cioccolato.

L’abbinamento perfetto, secondo me, è con il bisquit alla banana e in questa ricetta, studiata per essere preparata in casa, tutto si esprime alla perfezione.

Lavorate con calma e cercate di essere precisi dando il tempo ai vari strati di mousse di assestarsi nello stampo altrimenti vi ritroverete con un guazzabuglio.

Ora non vi resta che provarla!

Ingredienti:

Per la mousse scura

150 g cioccolato fondente
150 g panna fresca
1 foglio di gelatina alimentare
50 g latte

Per la mousse latte
150 g cioccolato al latte
150 g panna fresca
2 fogli di gelatina alimentare
50 g latte

Per la mousse bianca
150 g cioccolato bianco
150 g panna fresca
2 fogli di gelatina alimentare
50 g latte

Per il bisquit alla banana:
300 g farina
120 g zucchero semolato
100 g burro morbido
150 g banana matura
1 albume
120 g panna liquida
60 g latte
3 g lievito istantaneo
vaniglia
1 pizzico di sale

ricetta mousse ai 3 cioccolati

Coma fare?

Lavorare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una pomata, aggiungere l’albume e la vaniglia.

Frullare velocemente la banana con la panna.

Incorporarli ora al composto di uova, burro e zucchero e unire quindi gli altri ingredienti.

Disporre il composto su di una teglia da forno dando uno spessore di meno di 1 centimetro.

Infornare in forno caldo a 180°C per 10 minuti.

Sfornare quindi lasciare freddare.

Mentre il cioccolato fonde a bagno maria a calore moderato, mettete la gelatina a bagno in acqua fredda.

In una ciotola montate la panna, unitevi il cioccolato e la gelatina alimentare sciolta nel latte appena tiepido.

Ripetete l’operazione per ogni mousse.

Disporre sul fondo una base di bisquit sagomandolo come lo stampo.

Versarvi e livellare prima la mousse al cioccolato bianco, lasciando riposare in frigorifero per 40 minuti.

Togliere dal frigorifero lo stampo e versarvi la mousse al latte, livellarla e farla riposare ancora 40 minuti in frigorifero.

Dopo il periodo di riposo ripetere l’operazione con la mousse fondente.

Decorare con scaglie di cioccolato a piacere o con frutta fresca.

The following two tabs change content below.
Avatar
CLASSE 1971 – EXECUTIVE CHEF , SOMMELIER PROFESSIONISTA, CONSULENTE GASTRONOMICO E SCRITTORE. Sergio Maria, spesso sui social come Chef SMT, è un personaggio eclettico e pieno di energia. Da più di trenta anni si occupa, a tutti i livelli, di enogastronomia, formazione e consulenza. Noto al grande pubblico per le sue fortunate trasmissioni televisive tra cui “Chef per un giorno” e “Colto e Mangiato”, ha creato nel 2012 La Palestra del Cibo la sua scuola di cucina a Torino. È un consulente esperto di organizzazione del lavoro della ristorazione e dell’ottimizzazione di attività ristorative a tutti i livelli. Nel 2014 riceve dall’AIFO il premio “Oliva d’oro” come miglior chef italiano per l’utilizzo e la valorizzazione dell’olio extravergine d’oliva.
2 Commenti
  1. Avatar

    vorrei fare questa torta, ma dovrei evitare di utilizzare la banana. quale alternativa potrei usare per il bisquit?

    GRazie!

    • ciao Valentina, puoi usare questa ricetta:
      Pasta biscotto (bisquit)
      Ingredienti:
      5 uova
      130 g farina
      130 g zucchero
      scorza grattugiata di un limone
      Come fare:
      lavorate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto fermo e spumoso.
      Incorporate la scorza di limone e in ultimo la farina fatta scendere da un setaccio.
      Stendete il composto su una teglia da forno e cuocete a 200° per 8-10 minuti.

Lascia un commento