minestra di riso e indivia

Minestra di riso e indivia, una ricetta facile e buona!

di Sergio Maria Teutonico

Se pensate che una minestra di riso per essere tale debba essere triste e senza sapore allora vi propongo la ricetta preparata alla lezione di cucina sul riso e le sue varianti per dimostrarvi che ci sono minestre gustose e saporite.
Questa minestra con il riso è arricchita dall’indivia, verdura dal retrogusto amaro ricca di fibre, e da un fondo di pancetta, cipolla e aglio che darà alla vostra minestra di verdure un sapore e un profumo irresistibili.
Il comfort food è anche questo: un piatto caldo ma saporito che ci sappia scaldare e coccolare a dovere.
Questo primo piatto a base di riso si presta a molte varianti. Per una versione vegetariana basta, ovviamente, non usare la pancetta e aggiungere delle olive nere o un pomodoro secco a listarelle per dare sapidità. Potete preparare la minestra di riso e patate, riso e scarola, riso e prezzemolo oppure colorare semplicemente la vostra zuppa con del concentrato di pomodoro.
Ho servito questo piatto con del parmigiano grattugiato ma potete anche qui variare a piacere usando del pecorino o altro.
Questa è una minestra rustica che diventerà il vostro piatto del riciclo preferito quando scoprirete in quanti modi diversi poterla preparare.

Ingredienti per la minestra di riso e indivia belga:

200 g riso Vialone Nano
1 cespo di indivia
100 g pancetta
spicchio d’aglio
cipolla
1 l brodo vegetale
parmigiano o pecorino grattugiato

minestra di riso e indivia

Mondare l’indivia e tagliarla grossolanamente.
Preparare un trito di aglio e cipolla.
Tagliare a listarelle la pancetta.

Scaldare l’olio in una casseruola e fare appassire il trito di aglio e cipolla.
Aggiungere la pancetta e rosolare brevemente.

Unire l’indivia e far insaporire a fiamma vivace, regolando di sale.
Quando si sarà ridotta di volume, cominciare ad aggiungere il brodo e far riprendere il bollore.
Versare anche il riso e portare a cottura (circa 15 minuti).

Servire con formaggio grattugiato a piacere.

SCEGLI I NOSTRI CORSI DI CUCINA
Print Friendly, PDF & Email
The following two tabs change content below.
Avatar
CLASSE 1971 – EXECUTIVE CHEF , SOMMELIER PROFESSIONISTA, CONSULENTE GASTRONOMICO E SCRITTORE Sergio Maria, spesso sui social come Chef SMT, è un personaggio eclettico e pieno di energia. Da più di trenta anni si occupa, a tutti i livelli, di enogastronomia, formazione e consulenza. Noto al grande pubblico per le sue fortunate trasmissioni televisive tra cui “Chef per un giorno” e “Colto e Mangiato”, ha creato nel 2012 La Palestra del Cibo la sua scuola di cucina a Torino. È un consulente esperto di organizzazione del lavoro della ristorazione e dell’ottimizzazione di attività ristorative a tutti i livelli. Nel 2014 riceve dall’AIFO il premio “Oliva d’oro” come miglior chef italiano per l’utilizzo e la valorizzazione dell’olio extravergine d’oliva.