Merluzzo impanato con erbe aromatiche

Merluzzo impanato con erbe aromatiche

di Sergio Maria Teutonico

Una ricetta per preparare il merluzzo impanato facile facile ma così facile che se vi dicessimo che ci metterete dieci minuti a prepararla non ci crederete mai, e invece è così!

Avete presente i filetti di merluzzo? Quelli che non si sa mai come fare, siano essi freschi o surgelati ci danno sempre una sensazione di tristezza. Ecco, e se invece li facessimo panati con dell’ottimo Parmigiano Reggiano e delle erbe aromatiche? La svolta!

Questa è una ricetta veloce che ha preparato Chef Sergio per un noto programma Rai, quel giorno persino il cameraman ha mangiato di gusto!
Croccantissimi fuori grazie alla farina di polenta, morbidi e caldi dentro. Potete servire questi tranci di merluzzo con un purè di patate o un’insalata di pomodori classica.

Hai visto il nostro burger di pesce con panini fatti in casa?

Ingredienti:

  • Filetti di merluzzo già in porzione
  • Parmigiano Reggiano Grattugiato
  • uova
  • farina di polenta bianca
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • poco burro
Merluzzo impanato con erbe aromatiche

Sul tagliere disporre le foglie del prezzemolo cospargendole di farina di polenta, una presa di pepe nero, poco sale e del Parmigiano Reggiano.

Tritare quindi al coltello gli ingredienti fino a quando il prezzemolo non sarà finissimo e perfettamente mescolato con il resto.

Mettere dunque il composto in un piatto piano.

Adesso sbattere le uova in un altro piatto aiutandosi con una forchetta.

Passare i filetti di merluzzo nell’uovo e poi panarli con cura nel trito di Parmigiano Reggiano.

Per avere una panatura più spessa ripetere l’operazione due volte.

Soffriggere del burro in una padella e appena pronto dorare con cura i filetti di merluzzo panati.

Lavorate i filetti di merluzzo con delicatezza in modo che non si rompano, anche l’occhio vuole la sua parte.

Una volta cotti, ci vorranno circa 5 minuti, posarli su carta da cucina per asciugarli e poi servirli subito accompagnati dal contorno che si preferisce, noi suggeriamo una fresca e semplice insalata di pomodori con olio, sale, origano e un pochino di aceto di vino.

Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Print this page
Print
Share on Tumblr
Tumblr

Ti piace questo articolo? Condividilo, per noi è importante!

Lascia un commento