Gnocchi con asparagi, pancetta e vongole
Print Friendly, PDF & Email

Gnocchi con asparagi, pancetta e vongole

di Sergio Maria Teutonico

Gli gnocchi con asparagi, pancetta e vongole sono un primo piatto molto saporito che richiede un’attenta preparazione.
La ricetta degli gnocchi di patate è semplice e il sugo alle vongole si sposa alla perfezione con la dolcezza della pancetta.
Quando prepariamo questo primo piatto di pesce la nostra segretaria, golosa di gnocchi, fa capolino nelle cucine nella speranza di ricevere un invito all’assaggio.
E come darle torto!

Se volete imparare a preparare gli gnocchi alla perfezione, ecco un video tutorial per voi

Ingredienti

Per gli gnocchi:

  • 800 g di patate
  • 250 g di farina
  • 1 uovo (facoltativo)
  • sale
  • noce moscata

Per le vongole:

  • vongole veraci (spurgate alcune ore in acqua fredda)
  • asparagi
  • pancetta dolce
  • aglio
  • vino bianco
  • pepe rosa
  • olio extravergine di oliva
Gnocchi con asparagi, pancetta e vongole

Lavate le patate, mettetele in una pentola con acqua fredda e fatele cuocere per circa 40 minuti.

Scolatele, sciacquatele sotto l’acqua fredda, pelatele e passatele allo schiacciapatate raccogliendo la purea sul piano di lavoro.

Distribuite parte della farina sulle patate, fate una cavità nel mezzo, sgusciatevi l’uovo, aggiungete sale e un pizzico di noce moscata.

Lavorate gli ingredienti unendo via via il resto della farina.

Con le mani infarinate prelevatene piccole porzioni, ricavatene un cilindretto del diametro di un centimetro circa e della lunghezza di due centimetri.

Tenete gli gnocchi su un vassoio cospargendoli di farina affinché non si attacchino.

Nel frattempo pulite gli asparagi, eliminate le parti più dure e tenete da parte le punte più tenere.

Fate rosolare in poco olio un trito di aglio e pancetta dolce.

Appena la pancetta sarà croccante, aggiungete i fusti degli asparagi tagliati a rondelle.

Rosolate qualche minuto quindi aggiungete anche le cime.
Unite dunque le vongole.

Lasciate che le vongole prendano calore prima di sfumarle con un generoso bicchiere di vino bianco.

Coprite con un coperchio e lasciate che in pochi minuti le vongole si aprano.

Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata.

Scolateli e conditeli con al salsa di vongole e asparagi. Decorate gli gnocchi con asparagi con bacche di pepe rosa schiacciate al momento tra le dita.

SCEGLI ORA LA TUA LEZIONE

Settembre

27Set19:0022:00I PRIMI DI MARELEZIONE DI 3 ORE

Ottobre

04Ott19:0022:00IL PESCE SENZA SPINELEZIONE DI 3 ORE

Lascia un commento