Colomba semplice semplice

di Sergio Maria Teutonico

Per questa colomba non avrete bisogno di lievito madre, né di lavorazioni particolari, è davvero di una facilità ineguagliabile!
So per certo che moltissimi di voi hanno la passione per la cucina e il buon cibo ma non possono contemporaneamente avere anche il tempo per “coltivare” lieviti madre o dedicarsi per tante ore ad una preparazione.
Il lavoro e la famiglia occupano la maggior parte del vostro tempo, lo so bene, per questo spesso cerco di darvi ricette accessibili così da non farvi mai mancare nulla!
Preparatela e fatemi sapere il vostro risultato!

N.B. ci teniamo a precisare che questa è un colomba alternativa, non è quella tradizionale, che richiede modalità di lavorazione e tempistiche molto differenti.

Ingredienti
6 uova (1 uovo 60 g circa)
300 g zucchero
450 g farina 00
400 g latte
300 g burro
1 bustina di lievito istantaneo
scorzetta di arancia 
50 g rum
mandorle pelate
3 albumi
200 g zucchero a velo
zucchero in granella
alcune gocce di succo di limone

Come fare:

Iniziare montando uova e zucchero molto a lungo e con energia, meglio se con le fruste elettriche.
Unire il latte a filo e la farina setacciata.

Lavorare con delicatezza l’impasto aggiungendo infine il burro sciolto (ma non caldo), gli aromi e il liquore.

In ultimo unire il lievito istantaneo, sempre mescolando.

Una volta amalgamati tutti gli ingredienti versarli in uno stampo da colomba (se lo avete) e cuocere in forno a 170°C per 40 minuti circa.

Nel frattempo mescolare gli albumi con lo zucchero e qualche goccia di succo di limone.

Otterrete una glassa che, mescolata alle mandorle, spargerete sulla colomba dopo 50 minuti di cottura e dopo averla fatta freddare per bene, se avete tempo.

Aggiungere granella di zucchero e terminare la cottura.
Et voilà!

CALL NEWSLETTER PALESTRA
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Print this page
Print
Share on Tumblr
Tumblr

Ti piace questo articolo? Condividilo, per noi è importante!

Lascia un commento