ricetta ciambotta di pesce

La Ciambotta di pesce: una ricetta che mette in pace con se stessi

 

Con il termine “Ciambotta” ci si riferisce di solito ad un piatto a base di verdure  che in un certo senso va bene con tutto e che si può preparare con quello che si ha a disposizione.

La ciambotta di pesce è una versione leggermente più ricca che abbiamo interpretato nel modo che vi presentiamo.

Qui a Scuola ogni giorno  non solo insegniamo alle persone come si cucina ma al tempo stesso proviamo a noi stessi e ai nostri allievi che la gastronomia italiana è sconfinata in quanto a sfumature, colori, profumi, sapori e chi più ne ha, più ne metta.

Per come la vedo io potrei definire la Ciambotta come una deliziosa zuppa di pesce (in questo caso), gustosa ma delicata, collocabile nella lista dei cibi comfort food!

Ingredienti:

2 calamari di media grandezza
2 patate
3 zucchine
1 scalogno
zenzero
menta
olio extravergine d’oliva
sale
pepe bianco
parmigiano grattugiato

4 fette di pane

ricetta ciambotta di pesce

Come fare?

Pelate le patate e tagliatele a cubetti, spuntate le zucchine e tagliate a cubetti anche queste.

Tritate lo scalogno e soffriggetelo in un generoso filo d’olio, aggiungete le patate e le zucchine e lasciatele rosolare qualche minuto per poi ricoprire il tutto con acqua.

Lasciate cuocere a fuoco dolce per 20 minuti.

Pulite i calamari e tagliateli a rondelle, affettatene anche i ciuffetti e uniteli alle verdure in cottura.

Mescolate con delicatezza e se necessario aggiungete ancora acqua.

A questo punto profumate con un pizzico di zenzero, con qualche foglia di menta tritata e con una macinata di pepe bianco.

Mescolate tutto e cuocete dolcemente fino a quando le verdure non si saranno disfatte e l’acqua asciugata.

A fine cottura regolate di sale.

Friggete le fette di pane in olio caldo oppure tostatelo al forno.

Servite la Ciambotta di pesce accompagnandola con il crostino e una spolverata di parmigiano.

 

CALL NEWSLETTER PALESTRA
Print Friendly, PDF & Email
The following two tabs change content below.
Avatar
CLASSE 1971 – EXECUTIVE CHEF , SOMMELIER PROFESSIONISTA, CONSULENTE GASTRONOMICO E SCRITTORE. Sergio Maria, spesso sui social come Chef SMT, è un personaggio eclettico e pieno di energia. Da più di trenta anni si occupa, a tutti i livelli, di enogastronomia, formazione e consulenza. Noto al grande pubblico per le sue fortunate trasmissioni televisive tra cui “Chef per un giorno” e “Colto e Mangiato”, ha creato nel 2012 La Palestra del Cibo la sua scuola di cucina a Torino. È un consulente esperto di organizzazione del lavoro della ristorazione e dell’ottimizzazione di attività ristorative a tutti i livelli. Nel 2014 riceve dall’AIFO il premio “Oliva d’oro” come miglior chef italiano per l’utilizzo e la valorizzazione dell’olio extravergine d’oliva.

Lascia un commento