carbonara di ceci
Print Friendly, PDF & Email

Carbonara di ceci, facile e gustosa

di Sergio Maria Teutonico

La carbonara di ceci è un primo piatto ricco e cremoso, una versione diversa dall’originale ma molto gustosa.
La carbonara è un piatto tipico del Lazio molto saporito e preparato con ingredienti semplici. La pasta alla carbonara prevede uova, pecorino, guanciale e pepe, nonostante la lista ingredienti sia molto breve si svolgono accese discussioni sulla sua preparazione. Alcuni non mettono il guanciale ma la pancetta, altri non aggiungono il pepe o lo mettono bianco, molti litigano sul formato di pasta migliore e i più coraggiosi ammettono di usare la panna per rendere questo primo piatto romano più cremoso (sacrilegio!).
Tralasciamo le versioni oltreoceano che prevedono uova fritte messe sulla pasta bollita, bacon, speck, funghi, uova strapazzate, frittate di pasta e molte altre cose che poco hanno in comune con uno dei piatti più famosi della cucina italiana.
Nella nostra scuola di cucina, come ormai sapete, abbiamo uno Chef di Roma e la ricetta della carbonara non la possiamo proprio sbagliare (guai!), nemmeno oggi che ne prepariamo una versione con i ceci.
Piccolo trucco: a cena avete amici vegani? Basterà preparare questa carbonara di ceci senza uova e pecorino trasformandola in una cremosa pasta e ceci adatta a tutti.

Ingredienti:

  • 500 g paccheri
  • 250 g ceci
  • 5 rossi d’uovo
  • pecorino romano
  • erba cipollina
  • pepe nero
  • olio extravergine di oliva
  • rosmarino
  • sale
carbonara di ceci

Saltare in padella i ceci con un rametto di rosmarino e un filo di olio extravergine di oliva.

Si può usare anche il rosmarino secco.

Quando i ceci saranno insaporiti, passarne metà al mixer e lasciarne l’altra metà intera.

Mentre i ceci si freddano, in una ciotola preparare un misto di pecorino, crema di ceci passati e rossi d’uovo, regolando di pepe nero e di sale.

Non eccedere con il sale perché il pecorino dà molto sapore.

Cuocere quindi i paccheri (o comunque il formato che preferite) e scolarli al dente, unirli adesso ai ceci interi ed aggiungervi il composto di uova e pecorino, amalgamando velocemente a fuoco spento.

Infine servire la carbonara di ceci spolverizzando di pecorino e di erba cipollina tritata al momento.

SCEGLI ORA LA TUA LEZIONE

Settembre

25Set19:0022:00PASTA LUNGA E PASTA CORTA: 4 FORMATI PER 4 CONDIMENTILEZIONE DI 3 ORE

Ottobre

02Ott19:0022:00FLAN E SFORMATI IN DIVERSI FORMATILEZIONE DI 3 ORE

09Ott19:0022:00LE VERDURE: RIPIENE, DI CONTORNO, PIATTO UNICOLEZIONE DI 3 ORE

16Ott19:0022:00SECONDI VELOCI CON LE CARNI BIANCHELEZIONE DI 3 ORE

23Ott19:0022:00PASTICCERIA: IL PAN DI SPAGNA PERFETTOLEZIONE DI 3 ORE

29Ott19:0022:00CUCINA DI BASE: BRUSCHETTE E FRESELLELEZIONE DI 3 ORE

29Ott19:00CORSO DI CUCINA DI BASECORSO DI 6 LEZIONI

Novembre

05Nov19:0022:00CUCINA DI BASE: GNOCCHI DI PATATE, DI PANE E DI ZUCCALEZIONE DI 3 ORE

06Nov19:0022:00CUCINA REGIONALE: IL MENU' DEL PIEMONTELEZIONE DI 3 ORE

06Nov19:00CORSO DI CUCINA REGIONALE I MENU' DEGLI CHEFCORSO DI 3 LEZIONI

12Nov19:0022:00CUCINA DI BASE: IL RECUPERO IN CUCINA, RIUTILIZZI DEL PANE CHE AVANZALEZIONE DI 3 ORE

13Nov19:0022:00CUCINA REGIONALE: IL MENU' DEL LAZIOLEZIONE DI 3 ORE

19Nov19:0022:00CUCINA DI BASE: COTTURA AL FORNO, FANTASIA DI CARTOCCILEZIONE DI 3 ORE

20Nov19:0022:00CUCINA REGIONALE: IL MENU' DELL'ABRUZZOLEZIONE DI 3 ORE

26Nov19:0022:00CUCINA DI BASE: L'UTILIZZO DEL FORMAGGIO IN CUCINALEZIONE DI 3 ORE

Dicembre

03Dic19:0022:00CUCINA DI BASE: FROLLE DIVERSE E LORO UTILIZZILEZIONE DI 3 ORE

Lascia un commento